Cos’è iOS e a cosa serve?

Apple iOS è il sistema operativo che l’azienda Apple utilizza per i propri dispositivi mobile, di cui fanno parte un telefono (nei suoi diversi modelli) che è l’iPhone, un tablet che è l’iPad e un dispositivo multimediale pensato per l’ascolto della musica ma non solo che è l’iPod Touch.

Presentato per la prima volta nel 2007, come sistema operativo per il primo iPhone, viene sviluppato da Apple ed è disponibile unicamente per i suoi sistemi operativi, non c’è modo di utilizzarlo in altri modi; le applicazioni esclusive per iOS, quindi, si possono utilizzare solo su questi dispositivi e comprendono programmi “base” come Note, Safari per navigare in internet o Apple Books per leggere libri ma anche applicazioni più avanzate come Pages per modificare i documenti, iMovie per il videomontaggio e altre ancora.

E’ un sistema operativo molto semplice da utilizzare, grazie alle applicazioni integrate e alle tantissime app (si superano i due milioni) presenti nel negozio dedicato, l’App Store, da cui è possibile scaricare applicazioni solo per il sistema operativo iOS. Poiché la variabilità dei dispositivi su cui si possono installare è molto bassa (sono solamente tre!), le app di solito funzionano bene e sono molto fluide.

Inoltre, gli aggiornamenti sono costanti e piuttosto veloci ad essere rilasciati, ad esempio nel caso in cui si presenti qualche errore da risolvere rapidamente. Il servizio di assistenza Apple dedicato, inoltre, può identificare ed eventualmente risolvere gli errori anche da remoto, grazie alla possibilità di leggere il “registro degli errori” presente su ogni dispositivo che utilizzi questo sistema operativo.

Negli ultimi anni, Apple iOS si è arricchito con servizi molto futuristici, come Apple HomeKit che permette di controllare gli elettrodomestici in casa, ARKit che consente di utilizzare la realtà aumentata direttamente dal proprio telefono o tablet, Salute che consente di tenere sotto controllo i propri movimenti e i propri parametri vitali.

Apple iOS è inoltre in grado di integrarsi perfettamente con i dispositivi dell’ecosistema Apple, che comprendono Apple Watch, Apple HomeKit, TvOS (il sistema operativo della Apple TV) e poi i computer Mac, su cui si possono trasferire i file da iOS comodamente e sui quali, soprattutto, si possono continuare le attività che si erano iniziate su iOS, senza perdita di continuità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.