Non si vive di solo iPod

Ha rivoluzionato il mondo della musica, è diventato uno status symbol – ancor prima di iPhone iPad – non ha bisogno di presentazioni; è forse il caso di guardare alle alternative all’iPod un filo più economiche ma ugualmente performanti.

Presentiamo quindi due prodotti con rapporto qualità/prezzo elevato e facilmente reperibili in rete.

Philips GoGEAR Vibe 8 GB

Philips è una garanzia nel mondo della riproduzione audio. Col suo nuovo prodotto si presenta come a una delle alternative più credibile all’iPod. La riproduzione dei file Mp3, la cui qualità inevitabilmente è sempre un filo compromessa, è ottimizzata dal sistema Full Sound – un vero plus per il Go Gear.

Altra peculiarità è l’utilissimo Safe Sound: tramite un sistema interno di classificazione dei suoni emessi nel corso di una giornata, il lettore di musica digitale riesce a regolare automaticamente il volume per evitare danni all’udito. Schermo a colori da 1,5 pollici, presentiamo breve recensione la versione con 8 Gb di memoria, in colore nero.
Prezzo medio sui 60 euro, ma il prodotto è facilmente reperibile sulla rete e, di conseguenza, è spesso oggetto di offerte particolarmente convenienti.

SAMSUNG YP-Q3C 8 GB

E’ uno degli ultimi prodotti di Samsung tra i lettori multimediali e ruba immediatamente l’occhio. L’azienda coreana, d’altronde, è da alcuni anni l’alternativa ad Apple e al suo iPhone nel campo della telefonia mobile.

Design accattivante, corpo in alluminio – argentato – e schermo particolarmente brillante con i suoi 2,2 pollici.

Diciamolo senza remore, è un lettore di tendenza (quello che oggi si definirebbe “cool”) particolarmente adatto ai più giovani.

L’estetica, in ogni modo, non pregiudica l’elevatissima qualità del prodotto: qualità di riproduzione ottima, funzionalità estese, anche l’esperienza video non è da disprezzare.

Rispetto al Philips GoGear ha, probabilmente, un rapporto qualità/prezzo anche più elevato. In rete, di fatto, è possibile trovare il Samsung YP-Q3C da 8 GB anche a 65 euro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *