Come proteggere il tuo iPhone 5?

Chi ha comprato un iPhone conosce bene il suo valore economico e per nulla al mondo vorrebbe rovinarlo con dei graffi o ammaccature. Per questo motivo tutti i possessori dell’ultimo modello degli smartphone di casa Apple sono alla continua ricerca della custodia perfetta per il proprio melafonino. Pellicole, sleeve, cover, skin e bumper: questi sono i termini più usati dagli amanti dei telefonini Apple.

Ma quale è la soluzione più giusta per proteggere l’iPhone da urti e graffietti e mantenere allo stesso tempo inalterato il suo design?

Il mercato offre diverse alternative ognuna con dei pro e contro che andremo di volta in volta a valutare.

Come proteggere iPhone 5 con cover rigide

Iniziamo con la classica cover rigida: c’è la Puro Stripe che si presenta con un design a strisce (versione silver, nero ardesia e oro), quella di iCheer che propone il suo sottilissimo case con batteria da 2000 mAh integrata e la versione creativa fornita da Krizzl che consente di personalizzare il proprio cellulare fornendo un blocco con dei fogli forati al centro (con la forma dell’iPhone) dove poter disegnare la propria custodia customizzata. Questi sono solo alcuni dei modelli di cover rigida disponibili in commercio e i cui vantaggi sono che protegge bene sia il fragile retro in alluminio che il display grazie ai lembi frontali che avvolgono la cornice in vetro avendo, però, il contro di stravolgere il design dell’iPhone e di non essere per niente flessibile con il rischio, durante l’inserimento, di recare danno al telaio laterale del dispositivo.

Come proteggere iPhone 5 con i bumper

Invece, chi volesse optare per il bumper, ovvero la cover in silicone, deve sapere che la Apple ha deciso di non aggiornare questo accessorio per l’iPhone 5 in quanto il nuovo smartphone ha un design completamente rinnovato che risolve totalmente i problemi che hanno afflitto l’iPhone 4 e 4S (cadute di segnale e rottura del fragile vetro in caso di una banale caduta nei bordi).

Se siete convinti, però, che il bumper possa fare a caso vostro, allora il mercato vi offre l’imbarazzo della scelta: si passa dalla linea essenziale di Puro associato alla pellicola posteriore e anteriore a quello colorato e con il retro in plastica trasparente che avvolge tutta la cornice del dispositivo e la parte posteriore realizzati da iPremium Case fino ad arrivare alla soluzione semi trasparente in poliuretano di Anycastsolutions.

Il bumper è l’accessorio ideale per chi vuole proteggere l’iPhone 5 senza nasconderne il design e il logo della mela e se la custodia è in gel o poliuretano è perfetta da modellare durante l’inserimento dell’iPhone e, una volta introdotta, risulta comunque solida e confortevole. Attenzione, invece, ad utilizzare quelli in alluminio in quanto possono incidere sulla ricezione del telefono o della Wi-Fi.

Come proteggere iPhone 5 con le pellicole

E le pellicole? Trasparenti, non inficiano sull’aspetto del cellulare e proteggono da graffi: ci sono diversi modelli in commercio (anti-riflesso, anti-impronte, ecc) ma per qualunque marca scelta occorre molta precisione e attenzione in quanto c’è il rischio della presenza di bolle d’aria durante l’applicazione delle pellicole. Quindi, se la pazienza non è una delle vostre virtù non rischiate di spendere anche pochi euro in quanto il risultato non sarà mai come lo desideravate.

Come proteggere iPhone 5 con Radius

Una via d’uscita potrebbe essere, quindi, la soluzione proposta dal team Mod-3 che ha progettato Radius, una X posta sul retro del telefonino che va a proteggere i punti più sensibili del melafonino. Angoli, retro, display e fotocamera sono protetti da questo originale accessorio minimalista e leggero (pesa solo 4,4 grammi). I 4 angoli sono rivestiti con materiale antiscivolo per assorbire ogni eventuale urto e hanno un leggero spessore per evitare che il display possa toccare la superficie del ripiano dove viene appoggiato. Sembra che non ci siano controindicazioni per questa originale custodia tranne che ancora non è disponibile in commercio ma si può pre-acquistare sul sito Kickstarter nei colori alluminio, rosso o ciano.

Sono tante le tante alternative che il mercato vi offre, ora occorre solamente capire quale è la soluzione più adatta per voi e per il vostro “prezioso” iPhone 5 … Buon acquisto!
PS: mi piacerebbe sapere quale soluzione hai adottato per proteggere il tuo iPhone 5 (puoi dirmelo inserendo un commento).

2 thoughts on “Come proteggere il tuo iPhone 5?

  1. @ Gabriella,
    ti ringrazio per i complimenti, purtroppo l’argomento è vasto, quindi esistendo una miriade di cover, bumper, pellicole e varie per tutte le generazioni di iphone, ho dovuto selezionare quelle a mio giudizio interessanti.

  2. Alla ricerca di sistemi di protezione per il mio gioiellino ho trovato quest’articolo, che non è esaustivo, ma un buon punto di partenza per trovare una cover elegante per il mio iphone 5. Grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *