Come creare un blog gratis su WordPress.com

Sempre più persone, giovani o meno giovani, desiderano aprirsi un blog, ovvero un diario su web. Il blog può essere creato per esprimere i propri pensieri, ma anche per tematiche più peculiari: cucina, politica, sport, attualità.
Una delle migliori piattaforme per creare un blog, di qualunque natura, è sicuramente WordPress.

Perchè creare un blog su WordPress.com?

WordPress è una piattaforma online molto semplice da usare e che offre numerose possibilità per creare dei blog ricchi, professionali, divertenti, particolari, con poche mosse. In generale è sufficiente andare sul sito di WordPress Italia e seguire passo passo le indicazioni.

Come creare un blog su WordPress: la registrazione

Per creare il blog su WordPress, una volta che si è entrati nel sito, bisogna registrarsi mediante login e password. La registrazione richiede pochi minuti: ma la cosa essenziale per aprire il proprio diario online è avere immediatamente le idee chiare sull’argomento che si vuole scegliere e sul titolo da dare.

Dopo aver pensato al nickname, si continua la registrazione indicando la propria mail. Una volta ricevuta la convalida delle informazioni date il gioco è fatto!
Il nostro blog su WordPress è stato creato.

Come creare un blog su WordPress: il layout

La piattaforma WordPress dà la possibilità di scegliere un layout, ovvero l’impostazione grafica. Esistono numerosi temi: alcuni gratuiti, alcuni a pagamento. Dopo avere scelto il tema si può iniziare a “postare”, ovvero a scrivere il primo articolo che, in gergo, si chiama appunto post.

Come creare un blog su WordPress: scrivere il primo articolo

Nella barra in alto della piattaforma, una volta registrati e trovato il proprio layout, si trovano le seguenti categorie:
– Nuovo articolo
– Lettore
– Notifiche
– Statistiche
– Il mio blog
– Articoli più letti

Per scrivere cliccheremo su: Nuovo articolo. Da qui scriveremo il post, mettendo link, dove possono essere utili, fotografie, video, seguendo le indicazioni di WordPress.

Metteremo dei “Tag”, che sono delle parole utili per far trovare il nostro articolo dai motori di ricerca e dagli altri utenti. Dopo le tag, il post è pronto per essere pubblicato e sarà subito visibile sul nostro nuovissimo blog.

Come creare un blog su WordPress: conclusioni

Seppur di utilizzo meno evidente rispetto altre piattaforme, esempio Blogger, WordPress ha il vantaggio di avere moltissime funzioni: un grande numero di temi; si possono importare i contenuti che provengono da altre piattaforme, gli articoli possono essere impostati in maniera più strutturale rispetto a quello delle altre piattaforme; si possono creare facilmente delle gallerie fotografiche.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *